PESTO DI AGLIO ORSINO

lunedì 20 aprile 2009


Da quando ho il blog l'Uomo Teutonico al posto dei fiori mi regala mazzetti di piante aromatiche!

Dopo aver cercato per mezz'ora di farmi capire cosa fosse quel 'Bärlauch' trovato sul menu di un ristorante una sera ha pensato bene che portarmene un mazzetto in dono sarebbe stato più semplice.

Non male, nuovi spunti per sperimentare.

Trattasi di 'aglio orsino', delle foglie lunghe e lucide dal sapore di aglio ma un po' più delicato.

Ci sto facendo di tutto ultimamente, ne vedrete un bel po' nei prossimi giorni.




PESTO ALL'AGLIO ORSINO


circa 20 foglie di aglio orsino

30 gr. di gherigli di noci

2 cucchiai di parmigiano grattugiato

75 ml di olio extra vergine d'oliva

sale q.b.

pepe q.b.


Pulire le foglie di aglio orsino una per una con un panno umido.

Sminuzzarle e metterle nel mixer con i gherigli di noci, il parmigiano, il sale, il pepe e un filo d'olio.

Frullare il tutto versando a filo il resto dell'olio.

Aggiustare, se necessario, di sale e pepe e correggere con l'aggiunta di poco parmigiano o olio secondo la consistenza desiderata.