RISOTTO AL MELONE DELLA SIGNORA ALDA

venerdì 11 settembre 2009



Indecisa se ricominciare a parlare di cucina o ammorbarvi un altro po' con le foto delle vacanze in Sardegna, opto -fortuna vostra- per una ricetta.
Perché questo risotto l'ho cucinato più di due mesi fa, nel bel pieno della stagione dei meloni, ma vista la lunghissima assenza mi ritrovo a pubblicarlo solo ora che di meloni non è più periodo.
Mi pare che dalle vostre parti faccia ancora abbastanza caldo, magari un bel meloncino profumato avete ancora la fortuna di trovarlo. Se così fosse non fatevelo scappare e provate subito questo piatto perché è buono per davvero.
L'ho assaggiato la prima volta a casa della signora Alda, cuoca eccezionale e mamma di Fabrizio, uno dei migliori artisti secondo me in circolazione e tra le persone a me più care.
Ecco, se dovesse capitare con uno dei suoi spettacoli dalle vostri parti quello proprio non perdetevelo.


RISOTTO AL MELONE

Per due:
2
scalogni

burro q.b.
olio extra vergine d'oliva q.b.
1 melone
160 gr. di riso Carnaroli
1 bicchiere di Prosecco
1 cucchiaino scarso di brodo granulare biologico
brodo vegetale q.b.

Imbiondire lo scalogno tagliato a fettine sottili in una noce di burro e poco olio extra vergine d'oliva.
Aggiungere al soffritto mezzo melone tagliato a dadini, tenendo da parte l'altra metà tagliata a dadini e qualche fettina per la decorazione.
Cuocere una decina di minuti, aggiungere il riso e il cucchiaino di dado granulare e in ultimo il bicchiere di prosecco.
Quando il vino sarà evaporato iniziare ad aggiungere il brodo caldo, un mestolo per volta, fino a fine cottura.
A quattro/cinque minuti dalla fine della cottura aggiungere il restante mezzo melone tagliato a cubetti, tenendo sempre da parte le fettine per la decorazione.
Ultimare la cottura.
Salare, pepare e mantecare con una noce di burro.
Decorare con qualche fettina di melone (io ho rivestito le pareti di un coppapasta con delle fettine di melone e versato il riso al centro).