NOODLE SOUP ASIATICA

giovedì 2 aprile 2009



La ricetta di questa noodle soup asiatica è stata rubata ad Alex e variata appena appena con l'aggiunta di un paio di ingredienti.

Bè, provatela perché è di una goduria davvero incommensurabile, di quelle da leccarsi la ciotola e la pentola e i mestoli e le dita e i baffi e... insomma, era proprio buona.

Mi auguro che gli ingredienti giappo-cino-viet-thai richiesti non siano di troppo difficile reperibilità in Italia perché sarebbe davvero un peccato non provarla.

Io ho usato gli udon giapponesi invece dei tagliolini cinesi indicati nella ricetta perché.... perché, guardateli, non sono troppo belli?



ZUPPETTA ASIATICA


Dosi per 2 (ma anche 3):


Per il brodo:

un filo d'olio extra vergine d'oliva

2 carote

un pezzetto di sedano-rapa (o 2 gambi di sedano)

2 cipolle

1 peperoncino

10-12 funghi Tungkow vietnamiti essiccati (o Shiitake); potete sostituire forse con dei porcini essiccati)


Per la zuppa:

120 gr. di udon giapponesi (o tagliolini cinesi o quello che vi pare)

4 cucchiai di olio d'oliva

200 gr. di petto di pollo tagliato a striscioline

1 zucchina tagliata a cubetti

mezza melanzana tagliata a cubetti

5-6 cipollotti

1 cucchiaio di pasta di curry verde

160 ml di latte di cocco

un pezzetto di zenzero grattugiato

2 spicchi d'aglio tritati

1 cucchiaio di salsa di pesce

il succo di 1 lime

sale q.b.

erba cipollina (o coriandolo) q.b.

semi di sesamo q.b.


Preparare il brodo:

Mettere un filo d'olio in una pentola, aggiungere le cipolle tagliate a tocchetti grossi, dopo un minuto aggiungere carote e sedano rapa (o gambi di sedano) tagliati a tocchetti, il peperoncino tagliato a fettine sottili (con tutti i suoi semini) e lasciare andare per pochi minuti sulla fiamma alta.

Coprire con abbondante acqua (circa 1 lt), aggiungere i funghi essiccati e lasciar cuocere per un'oretta.


Nel frattempo far scaldare due cucchiai d'olio in un wok o in una padella larga e dai bordi alti, rosolarci il petto di pollo tagliato a striscioline e tenerlo da parte.

Aggiungere un paio di cucchiai d'olio nel wok e rosolare per circa 5 minuti i cipollotti tagliati in pezzi grossi e le melanzane e le zucchine tagliate a dadini.

Aggiungere l'aglio tritato e lo zenzero grattugiato e lasciare insaporire per un minuto.

Unire la pasta di curry.

Unire circa mezzo litro di brodo, tutti i funghi da esso prelevati insieme a qualche pezzetto di cipolla e di peperoncino, il latte di cocco, la salsa di pesce e far cuocere il tutto sul fuoco basso per circa un quarto d'ora. Aggiustare di sale se necessario.

Cuocere gli udon in acqua bollente salata per 7-8 minuti o come indicato sulla confezione.

Scolarli, unire tagliolini e pollo al resto della zuppa e condire con il succo di lime.

Servire con del coriandolo fresco o dell'erba cipollina tritata e una manciata di semi di sesamo.


3 commenti:

e la ricetta???????

proprio sabato sono andata in un negozio asiatico per fare un pò di spesa, devo provarla sembra buonissima!!!

p.s. pensatemi quando addenterete quella fantastica torta alla maionese!!!!!!

Lisa ha detto...
2 aprile 2009 13:21  

Ahah, eccola qua.
E' che ancora non ho capito come rendere il blog temporanemente non visibile mentre sto postando.
Durante quei dieci minuti succede di tutto e vorrei che fosse oscurato finché non ho finito... se sai come si fa sono qui, assetata di sapere.
Provala questa zuppa, é davvero da rotolarsi dalla goduria se ti piacciono i sapori asiatici.
E poi puoi aggiungere, togliere e modificare secondo i tuoi gusti... era da bavetta, giuro.
Ti mando una fetta di maionese rancida da Berlino.
Un bacioneeeee!!

Mariù ha detto...
2 aprile 2009 13:26  

Cara passa da me, c'è un premio per te! ;-)

pagnottella ha detto...
5 aprile 2009 02:04  

Posta un commento